13 OTTOBRE 2017

Il progetto Girls at Work è sul binario di partenza

35 ragazze neo-diplomate seguiranno stage e formazione base della manutenzione

Nell’ambito del percorso WIM - Women in MotionRFI ha avviato il progetto  “Girls at Work” con l’intento di realizzare azioni concrete per avvicinare ai mestieri dell’infrastruttura ferroviaria l’universo femminile che ha frequentato gli Istituti Tecnici.

Sono state pertanto selezionate in tutta Italia 35 giovani diplomate nel 2017 che si troveranno, a partire da venerdì 13 ottobre, a stretto contatto con il pensiero e l’azione di chi opera nella manutenzione.

Alle 35 ragazze è stata offerta la possibilità di frequentare uno stage di tre mesi presso RFI, durante i quali parteciperanno a corsi di formazione, visite presso gli impianti e affiancamento ad esperti: sarà un percorso intenso e variegato che compiranno accompagnate per tutto il periodo da un tutor, “esperto di mestiere”.

Rete Ferroviaria Italiana ha “raccontato” in tanti Istituti di Istruzione Secondaria i mestieri dei ferrovieri con Women in Motion ed ora, con il progetto Girls at Work, le invita a viverli sul campo.

Ultimi Articoli

TOP